INCAMICIATURE CAUTELATIVE

Cominciamo col distinguere fra le incamiciature da Rafforzamento, richieste da una variata condizione di carico e quelle da Protezione. Le prime necessariamente devono avere uno spessore da determinare con un calcolo. Per le seconde conta la qualità del materiale usato, si possono distinguere quelle da incapsulamento [vetrofluid] quelle da cristallizzazione interna dei pori. In questo secondo caso ci sono più … Continua a leggere

AMMALORAMENTO DEI BALCONI

L’ammaloramento nei balconi è prodotto dalle acque piovane che superano i gocciolatoi insufficienti, ricavati nei marmi perimetrali della pavimentazione, scorrono sui frontalini e raggiungono i sottobalconi. In generale i guasti (danni all’intonaco, ossidazione di armature apparenti o comunque scarsamente protette) interessano in un primo momento i frontalini dopo i sottobalconi. L’ordine può invertirsi per difetti costruttivi. Un rimedio immediato efficace … Continua a leggere

L’ARTE DEL PROGETTARE O DEL COSTRUIRE?

Da qualche tempo, per promuovere un costruito di una maggior qualità di quella corrente, si parla di ritorno all’”antica arte del costruire” dando per scontata la qualità della progettazione. Il costruito la cui qualità si vuol promuovere presuppone un progetto; e’ fuor di dubbio quindi che tutto quanto precede la realizzazione debba essere curato alla stessa stregua del prodotto finale. … Continua a leggere

PARLIAMONE

I miei BLOG costituiscono prevalentemente un luogo d’incontro privilegiato con i visitatori dei miei siti:CEMENTO ARMATO INDISTRUTTIBILE e RIVALUTAZIONE DELLA MURATURA (vedi) e hanno lo scopo di chiarirne tutte le perplessità e i dubbi. In seconda battuta mi propongo di fornire ampi chiarimenti esecutivi su argomenti tecnici d’interesse generale (ad es.la protezione dei balconi). Trattandosi  d’una attività informativa in campo edile … Continua a leggere